E’ UTILE LA CHEMIOTERAPIA NEODIUVANTE PRIMA DELLA RESEZIONE DEL CANCRO DEL PANCREAS? UN OTTIMO EDITORIALE COMMENTA TUTTE LE EVIDENZE VS IL NORPACT-1 (vedi in bacheca). DA “Lancet Gastroenterol Hepatol “

The neoadjuvant approach in resectable pancreatic ductal adenocarcinoma: lessons learned David Henault et al. Neoadjuvant chemotherapy in resectable pancreatic ductal adenocarcinoma is not currently recommended as standard practice but can be considered for patients at high risk (eg, high CA19-9, systemic symptoms, or nodal disease) or in a clinical trial. The PRODIGE24/CCTG-PA.6 adjuvant trial demonstrated…

E’ UTILE LA CHEMIOTERAPIA NEOADIUVANTE CON LO SCHEMA FOLFIRINOX PRIMA DELLA RESEZIONE PER IL CANCRO DELLA TESTA DEL PANCREAS? UN IMPORTANTE TRIAL SCANDINAVO (NORPACT-1) LA METTE IN DUBBIO. DA “Lancet Gastroenterol Hepatol “

Neoadjuvant FOLFIRINOX versus upfront surgery for resectable pancreatic head cancer (NORPACT-1): a multicentre, randomised, phase 2 trial Knut Jørgen Labori et al. Abstract Background: In patients undergoing resection for pancreatic cancer, adjuvant modified fluorouracil, leucovorin, irinotecan, and oxaliplatin (FOLFIRINOX) improves overall survival compared with alternative chemotherapy regimens. We aimed to compare the efficacy and safety of…

LE FRODI IN MEDICINA ED IL RISCHIO PER LA RICERCA CLINICA. UNA RIFLESSIONE DAL “IL PUNTO” EDITO DAL PENSIERO SCIENTIFICO (FREE)

Le frodi non sono il più grande pericolo per la ricerca accademica Le fragilità della medicina, dagli studi clinici alla pratica Vinay Prasad e John Mandrola Qualche settimana fa il podcast Freakonomics Radio del giornalista statunitense Stephen J. Dubner ha pubblicato un episodio dal titolo “Perché ci sono così tante frodi nel mondo accademico?”. Partendo dallo scandalo di Francesca Gino…